Studiare. Perché?

La domanda non è affatto scontata. Perché iniziare un nuovo ciclo di studi? Cosa aspettarsi dall’Università?

Lo studio in Università. Perché? L’Università è il luogo dell’educazione e della ricerca della verità. Essa non è, dunque, un semplice momento di transizione tra il mondo dell’adolescenza e quello del lavoro, né un banale “esamificio” dove sforzarsi di conquistare un titolo o una qualifica. Ciò che si ricerca in Università è ciò che ogni uomo ricerca in ogni dimensione della propria vita: la risposta alle proprie domande più importanti, l’esperienza della verità, alla cui luce tutte le cose (l’amicizia, il sapere, l’amore, il lavoro, etc.) brillano più intensamente.

Lo studio, sì. Ma in quale corso di laurea? La scelta, nella maggior parte dei casi, non è né facile né immediata. Molti piani di studio ed insegnamenti paiono assomigliarsi, così come sembrano simili gli sbocchi professionali indicati. Occorre riflettere, allora, sulla propria esperienza, chiedendosi il perché delle proprie passioni e dei propri interessi, fino al punto di ipotizzare quali di essi possano meritare un impegno serio e duraturo. Occorre confrontarsi, tuttavia, anche con le persone che ci hanno preceduto, perché nulla è più utile del dialogo con un amico, cioè con qualcuno realmente interessato alla nostra vita.

Student’s Office Universitas