Lunedì 7 marzo un concerto da non perdere

“Le Forze che cambiano la Storia sono le stesse che cambiano il Cuore dell’Uomo”: questo il titolo del concerto che Student’s Office Universitas proporrà a tutti lunedì 7 marzo alle ore 18.00 presso l’Aula Magna di Palazzo Gallenga (Università per Stranieri) a Perugia.

Si esibirà il duo composto da Gabriele Falcioni (corno) e Mariangela Vacatello (pianoforte). L’ingresso è libero, per cui invitiamo tutti a spargere la voce!

L’iniziativa è resa possibile dalla collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia. Saranno raccolte delle offerte da destinare alla fondazione onlus Avsi.

Per informazioni: Andrea Rossi (cell. 348 6619313)

IL PROGRAMMA DEL CONCERTO

  • F. Chopin – Preludio op.28 n.15 “La goccia”
  • L. V. Beethoven – Sonata op.17 in fa maggiore per corno e pianoforte
  • F. Chopin – Polacca op.53 “Eroica”
  • C. Debussy – Sonata “Chiaro di luna”
    ——————
  • R. Schumann – Adagio-Allegro op. 70 per corno e pianoforte
  • C. Debussy – L’isle joyeuse
  • F. Liszt – Studio trascendentale n. 10
  • G. Rossini – Preludio, tema e variazioni per corno e pianoforte

I CONCERTISTI

MARIANGELA VACATELLO è nata nel 1982 a Napoli. I suoi studi musicali sono iniziati con A.Tramma e successivamente prosegue presso l’Accademia Pianistica Incontri Col Maestro di Imola e il Conservatorio di Milano. Si perfeziona frequentando la Royal Academy of Music di Londra, ottenendo la Hogdson Fellowship per l’anno 2008/2009. Vincitrice del “Top of the World” 2009 in Norvegia e finalista con Premio del Pubblico nel prestigioso “Van Cliburn” Usa 2009, Mariangela Vacatello annovera tra i suoi riconoscimenti anche il 2° Premio al Concorso “F.Busoni” di Bolzano 2005 e, all’età di 17 anni, il 2° Premio al Concorso “F.Liszt” di Utrecht. È inoltre Rising Star 2010/2011 per l’associazione americana “Gilmore”. Debutta ufficialmente a 14 anni in Sala Verdi a Milano eseguendo il 1° Concerto di Liszt con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali e in seguito ha collaborato con l’Orchestra della RAI di Torino, la Lithuanian Symphony, Stuttgart Philharmonics, la Johannesburg Philarmonic, la Zagreb Philarmonic Orchestra, l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Haydn di Bolzano e Trento, la NordwestDeutch di Herford, Odessa Philharmonic, la Filarmonica Marchigiana, Tucson Symphony Orchestra, con direttori quali K.Penderecky, G.Kuhn, A.Nelsons, M.Haselboeck, K.Jarvi, H.Earle, B.Gueller, P.C.Orizio, G.Korsten, D.Renzetti, D.Kawka, C.Franklin. L’attività concertistica di Mariangela l’ha portata, tra l’altro, al Festival A. B. Michelangeli di Bergamo e Brescia, al Festival MiTo Settembre Musica, per la Società dei Concerti e il Teatro Dal Verme di Milano, al Maggio Musicale Fiorentino, al Teatro Olimpico di Vicenza, al Teatro Bibienadi Mantova, nella Sala Greppi di Bergamo, per gli Amici della Musica di Verona, Padova, Taranto, Novara, al Parco della Musica di Roma, al Festival Delle Nazioni di Città di Castello, come pure al Festival Radio France di Montpellier, nella Konzerthaus di Berlino, in Wigmore Hall di Londra e nella Bridgewater Hall di Manchester, nella Disney Hall di Los Angeles, nel Palacio de Festivales in Santander, al Bargemusic e alla Weill della Carnegie Hall in New York e nelle principali città del Sud Africa. Le sue esecuzioni sono trasmesse da Radio France Musique, Musiq3 Belgio, Radio Svizzera Italiana, RAI-Radio3, Radio Pretoria, ABC Australia e in diverse Radio e Televisioni americane.

GABRIELE FALCIONI, nato a Terni nel 1976, si diploma brillantemente presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia nel 1996. Dal 1997 al 2000 si perfeziona nei corsi di Spoleto – Teatro lirico; Milano – Accademia del Teatro alla Scala; Bologna – Accademia “A. Toscanini” sotto la guida di H. Baumann e R.Baborak (I corno Berliner Philharmoniker). Conclude i suoi studi con Alessio Allegrini presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, ottenendo il Diploma superiore di perfezionamento. Vincitore e finalista di concorsi nazionali ed internazionali per corno: Concorso “Santa Cecilia”, “Audi Mozart”, Concorso “Zoppi”, Concorso “Ceccarossi”. Dal 2000 al 2004 ricopre il ruolo di I corno presso l’Orchestra Filarmonica Marchigiana. Dal 2004 al 2007 collabora con l’Orchestra dei Salzburg Chamber Soloists e dal 2006 anche con l’Orchestra Deutsche Kammerakademie Neuss am Rhein sempre in veste di I corno. Nel dicembre 2004, scelto dal M° Daniele Gatti, ha vinto l’audizione come I corno presso il Teatro Comunale di Bologna e nello scorso dicembre ha vinto l’audizione analoga presso il Teatro alla Scala di Milano. Si è classificato al 2° posto al Concorso per I corno nell’Orchestre de Chambre de Lausanne. È risultato Finalista nei Concorsi per I corno solista presso le orchestre dei “Muenchner Symphoniker”, della “Mozarteum Orchester Salzburg” e della “Bayerischer Rundfunk Orchester”. In più è risultato vincitore di importanti audizioni tra cui: Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, Teatro “C. Felice” di Genova, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro “La Fenice” di Venezia, ecc; si è poi classificato 1° idoneo al Concorso per III corno presso il Teatro lirico di Cagliari. Ha suonato nei più importanti Teatri del mondo: La Scala Milano, San Carlo Napoli, Santa Cecilia Roma, Tonhalle Zurigo, Auditori Barcellona, Auditorium Nazionale della Musica Madrid, Kennedy Hall Washington, Grosse Saal Hamburg, Teatro Nazionale Varsavia, Mozarteum Salisburgo, Teatro di Pechino e Shangai, Teatro di Gerusalemme, Tokyo Symphony Hall, ecc; sotto la guida dei più grandi direttori viventi: D. Barenboim, L. Maazel, C. Abbado, R. Muti, G. Pretre, D. Harding, M.W.Chung, J. Tate, K. Masur, Y. Temirkanov, S. Bichkov, V. Askenhazy, E. Inbal, C. Zacharias, M. Rostropovic, D. Gatti, P. Domingo, ecc. Collabora con le seguenti Orchestre: Teatro e Filarmonica della Scala, Accademia di Santa Cecilia, Teatro La Fenice, Arena di Verona, Filarmonica Toscanini, Orchestra Mozart, Symphonica d’Italia, Teatro Comunale di Bologna, Teatro San Carlo di Napoli, Orchestra “Haydn”, Filarmonica di Torino, Solisti Veneti, ecc. Ha registrato gran parte del repertorio per corno per RAI, Bongiovanni, Artenova classics, Maxresearch. Da novembre 2010 collabora come I corno solista presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano sotto la direzione del M° Daniel Barenboim.

LINK

Comune di Perugia – Portale Turismo